Il postino: te lo raccomando!

La posta: quante mirabolanti avventure!

La posta è come l’ovetto Kinder: ogni volta una sorpresa diversa!Solo che l’ovetto è buono, costa un cazzo e, soprattutto, non sei obbligato a comprarlo!
La posta, invece, non solo è fisicamente oscena, ti costa un occhio della testa e, per di più, sei obbligato ad andarci!
Quindici giorni, tre raccomandate!
Postino di merda: appena ti becco ti tiro i baffi!!
Perché io lo so che tu ormai non citofoni più, inserisci direttamente l’avviso e poi godi nel vedermi in fila!

In fila ma fila vera!

Di quelle che “..scusi c’ero prima io…nonno il sorpasso a destra ti costa 5 punti: torna indietro…signora stó zigzag manco Tomba ai tempi d’oro..”

Tutto questo perché?!?

Perchè, per le raccomandate, nella mia posta non c’è il numero.
Per i pacchi, le bollette, i libretti, se hai perso il cane, se devi comprare il Gronchi rosa, se devi picchiare il direttore o anche se devi fare una rapina c’è il numero..per ritirare le raccomandate no!

…E poi dicono che nessun scrive più le lettere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...