Ma davvero c’è gente che ci crede?…ora lo dico a Babbo Natale!

Ho sempre avuto difficoltà con le cose che non finivano subito.Fin da bambino, quando andavo in giro spensierato e con i ricci al vento, ho sempre…

(Oh! Che è quel sorrisino??!? Anche io ho avuto i capelli! Ricci, riccissimi, alla Cocciante!…Miscredenti!)

Comunque, dicevo: già da piccolo mostravo segni di insofferenza per tutte quelle situazioni che terminavano con un “alla prossima puntata”; “la prossima volta te lo dico”; “domani lo finiamo” e via dicendo!

Io, per intenderci, ero uno di quelli a cui in amore piaceva il sistema “bigliettino”: vuoi metterti con me si o no. (Rispondi subito altrimenti dico alla maestra che hai copiato il compito di storia!)

Crescendo ho maturato sempre più questa mia fissazione subendone anche le conseguenze: un’adolescenza terribile in cui tutti non vedevano l’ora di sapere se Brandon si fosse fidanzato con Andrea ed io non sapevo neanche chi cazzo fosse Andrea ma, soprattutto: che cacchio di nome è Brandon?!?

Diventato grande, ho perso i capelli (ecco, contenti?!?) ma non la riluttanza a tutto quello che ha un inizio ma non una fine certa…come, ad esempio: le fiction e le catene di Sant’Antonio!

Scrivi questo messaggio a 10 persone altrimenti morirai!

Manda questo sms alle 3 persone che ami di più altrimenti la sfortuna ti perseguiterà!

Pubblica una foto del tuo mignolo e invita tre amici alti e con gli occhiali a fare altrettanto altrimenti forfora e brufoli per te e la tua progenie!
Avete rotto il cazzo!


Le uniche catene che voglio usare sono quelle per legarvi ad un blocco di cemento che verrà lanciato in mare se non la smettete di inviarmi queste stramaledettissime rotture di bolas!

Non partecipo! Non aderisco! Non faccio girare!

Tanto non funzionano!

Figurarvi che la prima che ricevetti diceva:

Manda questo orsetto portafortuna a 5 tuoi amici o perderai tutti i capelli!

…Era il 1993…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...