Un, due, tre…prova, prova!

Belli, belli, bellissimi!Si approssima l’estate e l’ansia prova costume inizia a prendere tutti!

E non agitate la testa!

E non muovete il dito!

E non dite “io no” perché tanto lo sappiamo, fosse anche poco come la pasta che mettono nei piatti di Masterchef, l’ansia ci accomuna tutti!

La cosa curiosa è questo massiccio utilizzo dei termini “prova costume”.

Prima, qualche anno fa, ma chi ne parlava mai?

Aó cialtró, arriva l’estate: ti sei allenato per fare il canotto?

Ti senti in forma tonda?

Il costume nuovo l’hai comprato dal ferramenta?

Con sta panza ma dove ti presenti?!?

Eravamo, cioè, più diretti magari più cinici ma almeno sinceri!

Con l’avvento dei social network, invece, serviva qualcosa che giustificasse la milionata di foto fatte davanti allo specchio a partire da gennaio!

Potevi mai pubblicare un selfie in costume il 16 di febbraio e scrivere “sono pronta per l’estate”?!?! Il più scontato dei commenti sarebbe stato: “Paparella, copriti che all’estate ci arrivi con la broncopolmonite all’addominale e con la farfallina congelata!”

Ed ecco perché qualche genio-blogger ha coniato il termine “prova costume”!

Foto selfie nel cesso il 16 di febbraio ma con la scritta “prova costume”?

Non sei più buzzicona e via ai commenti estasiati e alle manifestazioni di giubilo!

Le parole sono importanti!

(Sottotitolo: ah, per precisione, la farfallina è quella tatuata…maliziosi!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...