E luce fu!

La differenza tra uomo e donna non sta nella visione dell’amore o nel tempo che si trascorre in bagno sta nella gestione della casa anzi, specificando: nella cura dell’arredamento!Prendete un uomo, dategli quattro mura, piazzategli un divano davanti alla TV e lo farete contento e appagato.

Prendete, viceversa, una donna, sistematela nella casa delle bambole di barbie, e vi dirà che è insoddisfatta perché le manca sempre qualcosa, che le tende non sono intonate al divano e che “…forse dovremmo spostare il tavolo…”

Anche a casa Cialtrone la regola non fa eccezione e così, di ritorno a casa…

“Cialtrone usciamo?”

Moglie certo! Stadio? Bar?

“dobbiamo andare a comprare il lampadario per il corridoio!”

Aaaaaah! Il lampadario per il corridoio…abbiamo un corridoio?

“Si, quello in cui lasci disseminate le mutande ed i calzini sporchi!”

Ecco! Lo vedi che non serve comprare un lampadario chè poi noti lo scempio che lascio?!? Andiamo al bar che è meglio!

“Ma smettila! Non possiamo lasciare la lampadina senza il lampadario.”

Ah no? Soffre di solitudine? Mi si deprime e non s’illumina più?

“Uff! Andiamo… e cerca di essere collaborativo!”

Contaci! Sarò il tuo personal-lampadari-man!

Ma dopo decine e decine di minuti, l’uomo inizia a rimpiangere i tempi in cui si usavano le candele e capisce bene che mai potrà tener fede alla sua promessa di impegno!

Gli sguardi della moglie, intanto, diventano saette e le gomitate nelle costole sempre più numerose e così, con l’ultimo colpo di coda del pesce ormai all’amo, il Cialtrone decide di intervenire:

“Moglie, guarda questo: è molto bello, elegante ma anche di tendenza; classico ma con quel tocco di colore che non guasta…lo prendiamo?”

E la moglie, con lo sguardo rassegnato:

“Cialtró, sono due ore che giriamo e non hai detto una parola…ed ora te ne esci indicando proprio questo lampadario?”

Moglie non sei contenta? È bello questo, prendiamo questo!

“Cialtró questo è bello si…ma questo è il lampadario che da 5 anni guardi ogni sera in camera da letto! Lo stesso identico!”

Ah! Però vedi che all’epoca è stata una buona scelta?!?

.

(Sottotitolo: quando il silenzio è d’oro ma tu sei già ricco!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...