Quando la ricotta ti chiede il conto!


Ore 6:22Foto dell’alba a Marina di Modica (il posto dove sono in villeggiatura)

“bravo! Finalmente hai capito che svegliarsi presto è bellissimo!” Oppure “bene! Spettacolare alba che vale la levataccia!” O anche “il paradiso fotografato El momento giusto!”

Amici e amiche chiariamo subito l’equivoco: se il Cialtrone è sveglio alle 6:22 di una mattina estiva di vacanza, non è certo per godere della natura e fotografare l’alba ma per una maledettissima diarrea acrobatica!

Ma facciamo un passo indietro, esattamente alla cena di ieri quando con amici siamo andati a mangiar fuori.

Mia moglie (santa donna che Dio la benedica!) aveva più volte provato a mettermi in guardia:

“Cialtró non mangiare assai che poi ti senti male…”

Moglie ma la smetti di fare l’uccello del malaugurio?!? Sento il tuo fiato sul collo come lo gnu morente con l’avvoltoio!

“Deficiente, l’ultima volta che siamo andati in questo posto, lo gnu l’hai mangiato davvero e l’indomani cantavi “lacrime napulitane” abbracciato al cesso!”

Moglie non puoi trattarmi come un bambino: ho 42 anni, saprò bene come regolarmi o no?!?

…No!

Perché quando a tavola ti arriva la ricotta, quella calda, quella col siero, quella buona, tu uomo 42enne di media cultura e buona educazione, dovresti prenderne una forchettata, gustarla al palato e godere dell’attimo custodendo gelosamente nelle tue papille gustative quel sapore divino…

E invece che fai?!?

Ti ci lanci a capofitto come Leonida contro i Tebani!

Ti ci tuffi come la Cagnotto alle olimpiadi di Rio!

Ti ci fiondi come un onorevole al buffet in parlamento!

Ed ora, me misero e me tapino, non solo subisco le conseguenze intestinali di cotanta ingordigia ma anche i risolini beffardi e i soddisfatti telavevodettoio di mia moglie (santa donna che Dio la benedica!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...