Quella volta che…

Di tutta questa storia su Harvey Weinstein e sui gli abusi sessuali ai danni di attrici più o meno famose di Hollywood, ho capito di non aver capito proprio un bel nulla!

Perché dopo 42 anni di vita, è triste davvero comprendere come quello che comunemente definiamo “abuso” o anche “molestia” spesso non è quella cosa drammatica a cui pensiamo ma qualcosa di molto più semplice e devastante!

Violenza sessuale non è (solo) l’atto in se, la penetrazione, la sottomissione.

Violenza sessuale è anche quando una ragazza cammina in strada e qualcuno le si affianca facendole apprezzamenti osceni; quando sei sola in metro e quello difronte a te, fissandoti lascivo, mima un pompino; quando esci con un ragazzo e a fine serata lui vuole baciarti per forza o peggio toccarti anche se tu non vuoi; quando al colloquio di lavoro ti mettono una mano sul ginocchio facendoti intuire il modo esatto per essere assunta; quando sei sola, impaurita, sconfitta ma non hai la forza o il coraggio di dirlo a nessuno perché sai che ti giudicheranno una che vuole solo attenzioni, perché la gente pensa che te la sei cercata (indossando quella minigonna), perché ti senti complice, sporca, ingenuamente debole.

#quellavoltache è solo uno stupido hashtag ma potrebbe servire a tanto: a voi donne per trovare il coraggio di raccontare cose che sembrano banali ma che tali non sono e a noi uomini per capire che secoli e secoli di maschilismo non ci autorizzano a comportarci come bestie!

Il tempo della clava è finito e per dimostrare la nostra virilità non serve urlare ad una ragazza che è un porca ne tantomeno (in)seguirla, di sera per centinaia di metri.

Serve rispetto, serve educazione, serve sapere ascoltare senza giudicare.

.

(Sottotitolo: che poi, donne ma parlate, parlate, parlate e le cose importanti non ce le dite??!?)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...