E la ricaduta?

La prima cosa che fai, dopo essere stato a letto con l’influenza, è darti una bella ripulita: barba, capelli e doccia per cominciare e poi bruciare le lenzuola e il pigiama e disinfestare la stanza!

Lo fai per te sesso, per darti un po’ il senso di rinascita ma lo fai anche per gli amici ed i parenti che verranno a trovarti per rassicurarsi sulla tua effettiva guarigione.

Questo è un punto da non sottovalutare perché, ormai, siamo tutti un po’ dottori e quando ci riuniamo al capezzale di qualche conoscente, siamo sempre pronti con la nostra googlediagnosi!

Si parte dalle persone anziane, che non avendo ancora capito a pieno le potenzialità sanitarie delle moderne tecnologie, si affidano alla vecchia e fida tv!

Ed allora mamma e suocera si battono a colpi di “l’ho visto alla tv!” cercando di convincerti che quello che dice il medico non conta: quello che conta è quello che sostiene Mirabella!

Che poi il punto non è tanto chi cacchio è stu Mirabella ma che trasmissione di merda fa! Tutti i giorni a parlare di malattie, diarree, catarri e clisteri: ne Mirabè, ma non era meglio nu bell’programma e cucina?!?

Saltando di generazione, arriviamo agli amici, quelli super smanettoni che col cellulare fanno tutto. Arrivano a casa tua, ti osservano da lontano, ti chiedono come stai, dopo di che prendono il cellulare e, usandolo come i vecchi registratori a cassette, iniziano a dettare a Siri: temperatura 38 gradi, sudorazione eccessiva, tosse grassa, forfora e alito pesante dovuto forse all’inappetenza…risultato? Morto tra due giorni!

Se tutto questo non dovesse bastare, c’è sempre il parere della nonna, quella che ha la saggezza popolare dalla sua, quella che ancora quando avete il mal di testa prende un piatto, lo riempie d’acqua, ci fa cadere delle gocce d’olio evo (mi raccomando che sia evo!) e poi con voce da sibilla cumana esclama “Uaglió: qualcuno t’è pigliat’a uocchie!” che altro non vuol dire che secondo nostradamus qua, vi hanno fatto il malocchio!

.

(Sottotitolo: i figli, fateli studiare per medico o avvocato. Non lavoreranno ma almeno risparmierete in vecchiaia sulle consulenze!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...