Mai fermarsi alle apparenze!

La vita è un caleidoscopio di segnali che noi spesso, però, non percepiamo perché distratti, impegnati in altro o…

È pomeriggio ed il buon Cialtrone ha la necessità di prendere il motorino della sua signora per sbrigare delle faccende…”ma tu non hai la moto?” starete pensando voi ed io vi rispondo: “fatevi i fatti vostri!”

Prendo le chiavi, scendo in garage, apro il sellino per prendere il casco…tac!…un libro fa capolino.

Il buon Cialtrone, che per curiosità è pari solo a quei topini da laboratorio che, pur di arrivare al formaggio, prendono la scossa 1947 volte, secondo voi che fa?

“Sicuramente avrai chiuso il sellino senza sbirciare”…e avete sbagliato!

Prendo, ovviamente, il libro e…”Il libro di Mormon”.

Eh? Mormon? Cosa ci fa mia moglie con il libro di Mormon?

Curioso come quando ti regalano l’ovetto kinder e te ne fotti del cioccolato, apro la prima pagina e, meraviglia e sgomento, trovo una dedica: “alla mia cara amica!”

I criceti iniziano a girare la ruota, le domande si affollano nella mente ed io, curioso come quando qualcuno ti dice:”ricordami che poi ti devo dire una cosa..” e poi cazzo non te la dice! mollo tutto e cerco risposte nell’unico amico fidato che non sbaglia mai: Google!

“…Allora…se uno più uno fa due…vediamo…Mormon…libro di Mormon…testo sacro dei mormoni…che regalano solo alle persone importanti…i mormoni si dice siano poligami…clicca qui se vuoi vincere,vabbè questo no!”

Esterrefatto ed incredulo, telefono in una mano e libro nell’altra, sarò rimasto fermo così per almeno 10 minuti quando…

“Cialtró, ancora qua stai?”

-Moglie, dobbiamo parlare!

“Hai trovato il libro, vero?”

-Ah! Lo sapevi! Non hai neanche tentato di nascondere il tuo tradimento!

“Ma quale tradimento e tradimento! Zuccone curioso e distratto! Quello è il libro di cui ti avevo già detto, regalatomi dallo stagista che lavora con me e che avrà 20 anni. Si è voluto sdebitare per l’aiuto che gli ho dato!”

-Moglie, e non era meglio una bottiglia di vino o un salame?!?

“Il salame no, tanto ho te!..e poi, scimmietta curiosa che non sei altro, dopo un marito con la barba, mi facevo l’amante col barbone?!?”

.

(Sottotitolo: segni, equivoci e visi-preferibilmente-rasati)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...