Viaggialtroni!

La vita divide, gli esseri umani, in tante categorie: da quelle fisiche a quelle economiche, musicali, alimentari etc.

Potremmo star qui per ore ed ore ad elencare due diversi schieramenti che quotidianamente si contrappongono per la supremazia della razza umana ma siccome già so che, a questo punto del racconto, il 79% di voi ha cambiato sito alla ricerca di selfie e amenità varie, concludo dicendo che la vita divide gli uomini in due categorie: quelli che viaggiano sempre da quelli come me!

Quelli che viaggiano sempre, quando arrivi in aeroporto, li riconosci subito:

sguardo concentrato sul cellulare, hanno i piedi telecomandati che li conducono fin davanti al gate di partenza;

Nell’attesa dell’imbarco si siedono, aprono il giornale o prendono il telefono e stanno lì ad aspettare con i piedi appoggiati sulla valigia anzi sul trolley compatto, moderno ed extra tecnologico, della misura esatta per salire a bordo e del peso preciso affinché l’hostess lo alzi con nonchalance senza per questo smagliarsi la calza!

Io, invece:

arrivo in aeroporto e vado girando col naso all’insù alla ricerca del mio gate ma distratto da tutti i piccioni che volano sotto il tetto;

quando finalmente, dopo aver chiesto a chiunque, trovo un bambino di 6 anni che mi accompagna con la manina davanti all’imbarco, non mi siedo ma inizio a girare per trovare il duty free col solo scopo di commentarne i prezzi vantaggiosi (che poi che cazzo ne so normalmente quando costano le sigarette: io neanche fumo!)

Tutto questo, senza mollare per un attimo la valigia che, ovviamente, non ha proprio niente di tecnologico perché è il borsone della piscina di mia moglie dove dentro c’è ancora la cuffia!

Una volta, però, ho viaggiato anche io con il trolley: aveva le ruote peggiori di un carrello del supermercato e farlo andare dritto fu una tragedia!

Figuratevi che invece di salire sul volo per Milano stavo andando a Kabul col contingente italiano della Folgore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...