Differenti è meglio.

Il venerdì a casa Cialtrone si mangia pesce.

Mia nonna, poi mia madre ed ora io: cascasse il mondo, da 43 anni, il venerdì a tavola c’è del cibo ittico.

Che sia con la pasta, che sia per secondo, che sia in scatola, fresco, con le spine, fritto, al forno, crudo, marinato insomma: in qualunque modo, ma il venerdì io devo mangiare pesce.

Figuratevi che una volta ero sul cocuzzolo della montagna, con la neve alta così ed ai piedi un paio di sci – sci , quando mi accorsi che era venerdì:

«Moglie e ora?»

«…ed ora la maledizione del venerdì cadrà su di te e sui figli dei tuoi figli e saranno lacrime e stridore di denti!»

«Madonna mia!» dissi sconcertato.

«…Cialtró e che sarà mai?! Ora ti mangi nu bello spezzatino di cinghiale e vedrai che tutto passa o, al massimo, stai digiuno che male non ti fa!»

«Giammai! Te la trovo io la soluzione!»

E fu quella la volta in cui mangiai mezzo chilo di pesciolini di liquirizia…non vi dico, poi, le capriole sul water!

Comunque dalla scorsa settimana il sindaco ha deciso che io il venerdì debba interrompente questa decennale tradizione di famiglia. Perché?

Perché mi ha cambiato il calendario della raccolta differenziata e il venerdì mi fa buttare la carta!

Ma sindaco, dico io: la carta?!?

Ma il venerdì siamo stati con l’umido per una vita intera ed ora mi metti la carta?!?

Ma almeno l’indifferenziata o il vetro/alluminio che così apro una scatoletta!

No: lui il venerdì raccoglie la carta!

Che minchia di pesce mangio il venerdì che poi mi resta la puzza a casa fino a domenica sera?

La carta…mumble mumble…fammi pensare…la carta…

Forse la sogliola può andare bene: è sottile, si confonde: la metto in mezzo ai fogli A4 ed il gioco è fatto!

No, no meglio di no: la differenziata è una cosa importante!

Facciamo così: mi iscrivo ad un corso di origami e il venerdì costruisco carpe-koi!

Salva la tradizione e salvo il pianeta!

.

(Sottotitolo: Forse è complicato, ma con un po’ di impegno da parte di tutti, differenziando avremo un futuro migliore.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...