Pilates-tivo!

Nonostante il caldo, le zanzare, l’allergia e la voglia comunque sempre poca in qualunque stagione, il pilates continua!

In realtà, sfruttando l’assist sul piatto d’argento di Studio Aperto, alcune signore si sono barricate in casa con la scusa del caldo e così a lezione siamo rimasti in pochi – sudati – ma eroici “pilatini”.

Ma credetemi, faccio più fatica del solito perché si suda, cacchio se si suda!

Dove prima hop-hop-hop risucchiavi l’ombelico e ti piegavi a portafoglio, ora vai giù, vai su, vai giù e vai su e trovi la sacra sindone di sudore sul tappetino!

Anche l’insegnante, che ha capito la nostra difficoltà o forse – più probabile – ha capito che se vuole continuare a pagare il mutuo deve tenerci tutti lì, costantemente sui tappetini, vivi ha pensato bene di venirci incontro

«diminuendo le serie di ripetizioni»?!

No…

«alleggerendo gli esercizi»?!

No…

«montando l’aria condizionata»?!

No…

«facendo arrivare qualche pinguino dal polo sud»?!

No no e no!

L’insegnante ci ha bonariamente e umanamente consigliato di prendere dei sali minerali prima dell’allenamento… qualcuno diceva «come è umano lei!».

…E comunque, vorrei dire a tutti quelli che «…ma dai, il pilates è una ginnastica dolce!»… io sono diabetico di sport!

#sottotitolo – sudare e imprecare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...