Lunedì mattina con quel profumo particolare!

La domenica sera è stata creata per riprendersi dalla giornata e prepararsi al lunedì: si sta un po’ sul divano, si guarda la tv e si va a letto. Cosa può determinare un cambiamento in questo che è il programma per antonomasia? Cosa può prevedere una deroga ad una consuetudine che, dalla notte dei tempi,… Continua a leggere Lunedì mattina con quel profumo particolare!

Asciugatrice o morte!

Si va bene, lo ammetto: affogo i dispiaceri di una terra ancora troppo maltrattata dai suoi stessi abitanti, con l’enorme gratificazione che questo sole ci dona! Il 7 gennaio, con 16 gradi e sole, varrà pure come strade pulite, traffico scorrevole e servizi garantiti? No, eh?!? Vabbè, amici del nord, ma almeno lasciateci gongolare con… Continua a leggere Asciugatrice o morte!

Pranzo di Natale in sconto.

C’è aria di cospirazione oggi a casa Cialtrone! La moglie, saltellante rassettatrice del desco natalizio, si aggira furtiva, apparendo e sparendo tra stanze e corridoio… Cosa starà architettando? La cosa non desterebbe in me alcun sospetto, impegnato come sono ad attaccar caccole sotto al divano, se non fosse coinvolta, in questo immaginifico balletto, anche la… Continua a leggere Pranzo di Natale in sconto.

Indovina chi viene a cena.

-Cialtrone domani sera abbiamo ospiti a cena. Addirittura! Moglie, con un annuncio così in pompa magna si tratta almeno della regina Elisabetta con Putin e Obama! -Sei il solito buffone! Qua di magna ci sei solo tu che già hai la bava pregustando il pasto! Ecco, appunto: che si mangia? Prepari le tue famose lasagne… Continua a leggere Indovina chi viene a cena.

Nella gioia e nel dolore, finché Biochetasi non vi separi!

“…vi dichiaro marito e moglie!” Applausi, gente che piange, mariti che sbadigliano, le signore con i telefonini a riprendere tutto, i bambini che corrono ovunque e il cane, dopo aver portato le fedi all’altare facendone perdere una, messo in un angolo mortificato dai rimproveri del padrone-sposo! In tutto questo manicomio, tra lancio di riso, petali… Continua a leggere Nella gioia e nel dolore, finché Biochetasi non vi separi!

Quando la ricotta ti chiede il conto!

Ore 6:22Foto dell’alba a Marina di Modica (il posto dove sono in villeggiatura) “bravo! Finalmente hai capito che svegliarsi presto è bellissimo!” Oppure “bene! Spettacolare alba che vale la levataccia!” O anche “il paradiso fotografato El momento giusto!” Amici e amiche chiariamo subito l’equivoco: se il Cialtrone è sveglio alle 6:22 di una mattina estiva… Continua a leggere Quando la ricotta ti chiede il conto!

Estate: tempo di cap!

Le lettere! Ma chi le scrive più?!? I maniaci, quelli che fanno le denunce anonime e lo Stato quando vuole soldi! Non si usano neanche più le cartoline, presi come siamo dai social network. Ed in effetti, ormai, bisogna arrendersi al fatto che tante cose siano cambiate. Però oggi la voglio buttare sul romanticismo e… Continua a leggere Estate: tempo di cap!