Piacere, sono Aurelio!

Piacere mi presento: sono Aurelio il batterioPresenza costante ma poco edificante del tuo corpo da gigante. Non c’è modo di agire Perché io possa partire Liberandoti da un fardello Che cagiona gran macello! Dei batteri miei colleghi  Sono forse il più scocciante, nauseabondo, persistente,  Certamente il più fetente! Quando all’alba già ti desti E veloce… Continua a leggere Piacere, sono Aurelio!

La mattina ha il silenzio d’oro in bocca!

La mattina, l’unica musica che vorrei sentire è quella della mia moto! Purtroppo però capita che io debba andare a lavoro con un passaggio. Quando questa malaugurata circostanza accade, (molto raramente, per fortuna) mi organizzo per tempo cercando un compagno di viaggio “idoneo”. Il più ambito è Mario, il sordomuto addetto alla distribuzione della corrispondenza:… Continua a leggere La mattina ha il silenzio d’oro in bocca!